Un gruppo per organizzare eventi ICT in Italia

Dopo poco che partecipi ed organizzi eventi ICT in Italia, dalla conference di piu’ giorni all’incontro informale, ti accorgi che ci sono periodi caldi dell’anno in cui ogni weekend, e non solo, e’ gia’ occupato da qualcosa e diventa quasi impossibile infilarci dentro un’altra iniziativa senza pistare i piedi a qualcuno.

Inoltre, in genere, passa sempre del tempo da quando gli organizzatori decidono la data di un evento a quando la rendono pubblica. Per questo ho creato un gruppo dove noi organizzatori possiamo liberamente dire: “vi dico in anteprima che tal giorno avevo intenzione di organizzare tal cosa”, in modo da evitare il piu’ possibile soprapposizioni di date e non impazzire per controllare 100 siti per capire se in quella data c’e’ gia’ qualcosa in programma.

Oltre a questo primo obiettivo, il gruppo potrebbe tornare comodo per condividere risorse logistiche e dritte varie, sempre utili a noi organizzatori: il contatto per accedere a tal posto, il nome di quello speaker, un’anteprima su dei temi che si andranno a trattare in modo da non fare la stessa cosa e magari favorire lo scambio di sinergie, ecc.

Insomma, una mailing list dedicata a noi addetti ai lavori, che ci conosciamo quasi tutti almeno di nome, ma spesso dialoghiamo e scambiamo opinioni solo quando ci incontriamo alle cose che facciamo ;)

Poche regole quindi, almeno all’inizio:
-postare le date degli eventi che si andranno ad organizzare, possibilmente in anteprima (tanto il gruppo non e’ pubblico)
-prima richiesta di aiuto o collaborazione per organizzare qualcosa (richiesta contatti, luoghi, argomenti)
-non usare il gruppo come piazza pubblica di discussione, ma preferire il contatto pvt con gli altri organizzatori
-se conosci un altro organizzatore e vuoi invitarlo, fai pure!

Bene, proviamo e vediamo cosa esce fuori. Questo e’ l’indirizzo del gruppo. Al momento dell’iscrizione, dite anche brevemente chi siete e come mai volete essere iscritti. L’appartenenza non si nega a nessuno, cosiccome l’educazione di chi saluta ;)

1 Comments

Leave a Reply