Thunderbird, Dropbox e gli indirizzi di posta sincronizzati

Thunderbird, di default, utilizza due rubriche di posta: il Personal Address Book e il Collected Address book. Il primo contiene tutti i contatti che gestiamo normalmente tramite operazioni di aggiunta o sincronizzandoci con altri servivi. Nel secondo, invece, vengono memorizzate automaticamente tutti gli indirizzi a cui spediamo delle email se non sono gia’ presenti nel primo indirizzario.

Se e’ possibile tenere sincronizzato il primo con diversi servizi tramite appositi plugin (IMAP, Google, Exchange, Funambol ecc), per il secondo invece non c’e’ molta speranza di avere gli stessi dati coerenti tra piu’ computer. A meno di non utilizzare anche un servizio di sincronizzazione file come Dropbox e qualche piccola configurazione. Per l’installazione di quest’ultimo utilissimo strumento, vi rimando alle molte guide presenti online per ogni sistema operativo esistente!

Thunderbird memorizza il Collected Address Book nel file history.mab, all’interno del proprio profilo. Il primo passo e’ quindi spostare questo file questo file in una delle directory sincronizzate da Dropbox. Nella mia Linuxbox, ad esempio, la cartella del profilo di Thunderbird si trova sotto /home/rainbowbreeze/.mozilla-thunderbird/mwb8qx5y.default/ e quella di Dropbox in /media/data/Dropbox/misc. Con thunderbird chiuso, sposto quindi il file history.mab da una directory all’altra, mediante interfaccia grafica o linea di comando.

mv /home/rainbowbreeze/.mozilla-thunderbird/mwb8qx5y.default/history.mab /media/data/Dropbox/misc

Dato che Thunderbird non prevede una posizione configurabile per il file history.mab, l’unica cosa che si puo’ fare e’ creare un symbolic link nella vecchia posizione che punta alla nuova posizione:

ln -s /media/data/Dropbox/misc/ history.mab /home/rainbowbreeze/.mozilla-thunderbird/mwb8qx5y.default/history.mab

Ora, riavviando Thunderbird, tutto dovrebbe andare senza problemi, basta aprire l’Address Book e scegliere il Collected Address Book e vedere se i contatti precedenti ci sono ancora.

A questo punto ogni modifica fatta a questo file viene sincronizzata da Dropbox nel suo storage in the cloud. Su un secondo Thunderbird bastera’ quindi sostituire l’history.mab esistente con un link simbolico al file dentro la directory di Dropbox. Poniamo che il profilo del client di posta in questo secondo computer sia memorizzato in /.mozilla-thunderbird/awb6xq6z.default/ e Dropbox sia sempre in /media/data/Dropbox:

rm /home/rainbowbreeze/.mozilla-thunderbird/awb6xq6z.default/history.mab
ln -s /media/data/Dropbox/misc/ history.mab /home/rainbowbreeze/.mozilla-thunderbird/awb6xq6z.default/history.mab

Fatto. Semplice e pulito!

Con lo stesso metodo puo’ essere tenuto sincronizzato anche il abook.mab (Personal Address Book) oppure una qualunque nuova rubrica che si decide creare su Thunderbird.

Leave a Reply