Mouse USB riscaldato contro il raffreddamento della mano

USB Heating Gloves
Ci sono due cose che hanno un impatto fisico negativo nel mestiere che faccio, e che mi danno un urto particolare: la pella consumata del polpastrello dell’indice destro (causa rotellina del mouse) e il raffreddamento della mano destra, causa inverno e utilizzo del mouse.

Mentre per la prima non penso ci sia rimedio, se non usare il dito medio per scrollare, per la seconda ho visto che esistono dei mouse riscaltati da piccole resistenze interne e veri e propri sacchetti dove mettere tappetino, mouse e mano per tenerli belli al caldo.

USB Warming Mouse: da questa recensione sembra che il sistema di riscaldamento sia valido, ma il mouse in se’ per se’ non sia il massimo. Prodotto dalla Thanko, il prezzo si aggira dai 20 ai 25 dollari, ma non sono riuscito a trovare shop italiani che lo vendono. Per i più smaliziati una guida per autocostruirlo.

Guantini riscaldati mediante USB: hanno il pregio che scaldano anche l’altra mano, quella alla tastiera, al prezzo di perdere un po’ di sensibilita’ e di non essere proprio cosi’ discreti nei luoghi un po’ piu’ informali.

Mouse Hand Warmer: il concetto della coperta con cui avvolgersi durante il freddo, rivisto e corretto a dimensione di muose. Non è necessario un attacco USB e si adatta a qualunque device predentemente usato. L’ho trovato a circa 15$, e sempre la Thanko ne produce modelle alquanto particolari.

Ora non so voi, ma io uno lo comprerei proprio. Che ne dite di fare un ordine collettivo di qualche pezzo, cosi’ ci si dividono le spese di spedizione?

Update: se capite di resistenze e condensatori, potete anche costruirvelo da soli!

Leave a Reply