KDE e l’output audio su scheda esterna per Flash e Firefox

Nonostante i miei sforzi, alla fine la scheda audio integrata dell’HP Pavilion dv6-1212sl ha avuto la meglio con la mia KUbuntu Linux 9.10: non sono riuscito a far andare l’uscita e l’entrata audio esterne per attaccarci le cuffie e il microfono. Per non peggiorare l’inquinamento acustico dell’ambiente di lavoro, ho dovuto (far) acquistare un paio di cuffie USB esterne, con scheda audio incorporata, in modo da sostituire completamente quella interna. Nella fattispecie, sono state scelte le Microsoft LifeChat LX-3000, che offrono una buona qualita’ ad un prezzo abbastanza contenuto.

Una volta attaccata la cuffia all’USB, il sistema l’ha subito riconosciuta e, tramite la voce Multimedia del
System Settings di KDE, l’ho configurata per essere la fonte primaria di input e output delle varie applicazioni. Amarok e altri software sono andati al primo colpo. Skype permette di gestire autonomamente la fonte di ingresso e uscita da usare in Options – Sound devices, e quindi e’ andato anche lui al primo colpo. Poi ho provato a sentire un filmato di Youtube ed eccolo li, pronto dietro l’angolo, Murphy che sorrideva beffardo alla mia sorte: l’audio veniva rediretto nelle casse del notebook, e non nella cuffia… :(

Dopo diverse ricerche, ho scoperto che, dalla versione 9.10 di KUbuntu, il file asoundconf e’ stato rimosso dal pacchetto alsa-utils, che permetteva, seppur da terminale, di configurare ALSA e stabilire quale doveva essere la scheda audio di default tra quelle esistenti nel sistema. Ovviamente tutto cio’ in GNOME non sarebbe successo, dato che il pannello di configurazione di questo desktop manager configura correttamente anche ALSA.

Si potrebbe sempre estrarre il file dal vecchio pacchetto alsa-utils e copiarlo nella directory /usr/bin, installare magari il pacchetto asoundconf-gtk e tirare avanti lo stesso.

Gira che ti rigira alla fine la soluzione l’ho trovata, e non e’ quella di specificare la priorita’ del modulo della scheda audio interna nel file /etc/modprobe.d/alsa-base.conf, dato che a me non funziona… Si tratta invece di fare qualcosa di piu’ sopraffino, basandosi su quanto indicato in questo post. In pratica, occorre specificare qual’e’ la scheda alsa di default, informazione che viene usata da tutti i programmi non KDE, come appunto Firefox e quindi Flash, VLC e via dicendo.

Con le cuffie USB attaccate, elencare le schede audio nel sistema:
cat /proc/asound/cards

Determinare il nome della scheda audio USB, e’ tra parentesi quadre. Nel mio caso, con poca fantasia, si chiama default.
2 [default        ]: USB-Audio – Microsoft LifeChat LX-3000
Microsoft LifeChat LX-3000  at usb-0000:00:12.0-1, full speed

Editare il file /etc/asound.conf (crearlo se non esiste), inserendo queste righe

cm.!default {
type hw
card %cardname%
}
ctl.!default {
type hw
card %cardname%
}

sostituendo %cardname% con il nome della scheda audio, che nel mio caso e’ default.

Si puo’ anche gestire questa impostazione per singolo utente utilizzando il file ~/.asoundrc , con lo stesso formato di /etc/asound.conf .

Leave a Reply